1 2 3 4 5 6 7

Pavimentazioni Tecniche

Possiamo definire pavimentazioni tecniche quelle pavimentazioni specifiche per un determinato uso ed ambiente di impiego.
 

I prodotti da noi trattati sono:

- pavimento in calcestruzzo architettonico:  è ottenuto mediante  getto in opera di calcestruzzo e,  attraverso la stesura di uno specifico ritardante/disattivante di presa e un successivo lavaggio ad alta pressione, mettendo in evidenza gli inerti colorati che lo compongono e creando con questo un indubbio ed apprezzato effetto estetico.

Questa tipologia di pavimentazione, oltre ad essere pratica ed economica, risulta particolarmente versatile e varia, in quanto è possibile inserire nel getto graniglie naturali di diversa colorazione e granulometria.

 

- pavimento in gomma colata antitrauma: è costituito da granuli di gomma e collanti a base poliuretanica. Il pavimento è composto da un primo strato di base formato da granuli grezzi di gomma riciclata, mentre lo strato superiore di finitura è costituito da granuli in gomma colorata che andranno a dare vita al disegno o alla semplice colorazione finale. La pavimentazione antitrauma è elastica, drenante, antiscivolo e atossica ed è ideale per parchi giochi, aree sportive e ambienti ludici in quanto garantisce la massima elasticità e protezione in caso di caduta.

 

- pavimentazioni in resina: I pavimenti in resina si ottengono mediante l'utilizzo di miscele di silicati inorganici naturali, l'aggiunta di inerti speciali aventi diversa durezza, granulometria e da altri elementi che variano a seconda del campo di applicazione e del grado di finitura che si desidera raggiungere. Grazie alla sua elevata resistenza meccanica è molto usata nell'edilizia industriale, oltre che in ospedali, centri commerciali e impianti sportivi. Sfruttando le resine decorative, appositamente studiate per particolari impieghi, è possibile ottenere pavimenti decorati con effetti originali e unici.