Quanto costa una pavimentazione per esterni?

Il costo di una pavimentazione per esterni non rappresenta mai un impegno economico particolarmente gravoso, perché quasi tutti i materiali da esterno si possono considerare materiali poveri, dove l’incidenza della materia prima come cemento, pietra o argilla hanno una rilevanza modesta sul costo finale dell’ opera. Purtroppo trattandosi di materiale pesante e ingombrante il trasporto incide in percentuale più del materiale stesso. La logistica di accesso al cantiere diventa un argomento da non sottovalutare quando si intende affrontare il tema della pavimentazione di un’area esterna, sia che si tratti di un giardino  che di un’area industriale. E’ importante che l’area di cantiere sia facilmente accessibile a motrici o autotreni dotati di grù a bordo in modo che lo scarico possa avvenire nel modo più semplice possibile. Per contenere i costi, l’approvvigionamento e lo smaltimento del materiale per la preparazione del  sottofondo deve avvenire con mezzi idonei come ad esempio una pala meccanica per il carico del materiale di risulta, un merlo per lo spostamento del materiale all’interno del cantiere, un escavatore nel caso si debba provvedere allo scavo per la posa dei cordoli perimetrali. Sui costi della posa incidono voci quali la complanarità del terreno,  la forma geometrica dell’area, la pendenza, il disegno della pavimentazione. Possiamo dire che le pavimentazione in autobloccanti o in pietra grezza (cubetti di porfido o di luserna), sono tra quelle che al giorno d’oggi risultano più convenienti sia dal punto di vista economico che della praticità, oltre a essere esteticamente piacevoli, durevoli e facili da manutentare.

Contattandoci alla ns. email ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) la ns. impresa è in grado di elaborare una proposta progettuale  per la realizzazione di una pavimentazione per esterni in tempi brevissimi. Sono sufficienti i dati del cantiere, alcune foto dell’area oggetto di intervento, una planimetria in scala del terreno, la  tipologia dei materiali desiderati  e in meno di due giorni è possibile ricevere un preventivo  dettagliato dei costi necessari per la realizzazione dell’opera e una proposta progettuale.